HOME   CONTTATO   MAPPA DEL SITO
Fundación García MorenteArzobispado de MadridPontificio Consejo Para las Comunicaciones Sociales

Motivazione


Definire cosa significa essere cattolico in televisione, formare una rete di televisioni cattoliche, in cui abbia luogo un movimento cooperativo la cui finalità sia destinata all'evangelizzazione, sono gli obiettivi che si propone di raggiungere il Congresso Mondiale di Televisioni Cattoliche che avrà luogo dal 10 al 12 ottobre del 2006. Vi collaborano professionisti delle televisioni cattoliche di tutto il mondo –si calcola che, attualmente, esistano circa 2000 televisioni cattoliche.

Questo Congresso, al quale potrá partecipare solo un numero limitato di persone, potrá essere seguito in maniera virtuale durante i tre giorni della sua durata. In quei giorni, ci saranno riunioni e incontri di dibattito.

L’iniziativa del Congresso nasce grazie al Consiglio Pontificio delle Comunicación Sociali, in seguito a diversi incontri con relata televisive latinoamericane e europee. In questo modo, nacque l’idea di creare un archivio gratuito di programmi televisivi affinché potessero approfittarne altre televisión cattoliche per soddisfare la domanda esistente di progetti più modesti, nonché per il suo interesse in relata storiche consolidate.

Il Cardinale Antonio María Rouco Varela, Arcivescovo di Madrid (Spagna), s’interessò al progetto e offrì come sede Madrid, con tutte le responsabilità organizzative che questo comporta.

La meta finale del Congresso è quella di far sì che i partecipanti si esprimano e prendano coscienza di cosa significa essere una televisione católica, nonché di come stabilire vincoli collaborativi. Si parla in termini generali di un cambiamento di paradigma culturale i cui grandi protagonisti sono le nuove tecnologie e, concretamente, quelle legate alla comunicazione sociale. Come diffusore del messaggio evangelico, la Chiesa deve assumere questa sfida, sviluppando, con chiarezza e senza timori, il suo ruolo mediatico nella storia e nella società.

1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31
Realizado por el Departamento de Internet del Arzobispado de Madrid © 2006. - Webmaster